Massa

PubblicitÓ

Il Castello Malaspina, curiosità per il turista!

Il turista in vacanza a Massa non può sottrarsi dal visitare una delle più splendide opere architettoniche della città. Si tratta di un vero e proprio palazzo-castello che durante il periodo Rinascimentale fu la dimora della ricca famiglia dei Malaspina.

Durante la visita al castello, è possibile seguire un percorso preciso, attraversando i vari settori di cui è composto, in modo che il turista possa avere in quadro esaustivo dell'antica costruzione.

La cinta muraria, ampliamente rimaneggiata durante il corso dei secoli ospitava la difesa armata del castello. All'interno della cinta, la quale ha subito anche grandi opere di rafforzamento, si trovavano i vani che venivano usati per depositare le cannoniere.

Il mastio, rappresentava la difesa ultima del castello. Ricavato dalla roccia sopraelevata, veniva lavorato in modo tale da ergere una sorta di cinta muraria ristretta dove ci si poteva riparare dagli attachhi delle artiglieri nemiche.

Il cortile rinascimentale, si trova negli interni del castello e chiuso anch'esso dalle difese militari. Oltre alle pareti affrescate, il cortile è caratterizzato da una bellissima loggiata interna.

Le stanze affrescate, costituiscono il cuore del palazzo, all'interno del quale su ogni parete si possono ammirare bellissime decorazioni soprattutto a tema religioso.ù

Tel: 0585 44774  Info: www.istitutovalorizzazionecastelli.it

 


 

Vota il contenuto di questa pagina - Punteggio da 1 a 5 1 2 3 4 5

Torna in cima alla pagina

Contributo Voto: 0,0 | Commenti (0) | Scrivi Commento

Realizzazione portali per turismo, vacanze - Rel. 1.11